giovannamelandri

Da Corte europea duro colpo alla Legge 40

In Senza categoria on agosto 28, 2012 at 12:13 pm

Il pronunciamento della Corte europea dei diritti dell’uomo assesta l’ennesimo duro colpo alla legge 40. Un provvedimento che ha subito dei rovinosi rovesci, ogni qualvolta e’ stato sottoposto a giudizio.
All’epoca dell’approvazione della legge 40, ne avevamo denunciato con forza la natura ideologica, ingiusta e vessatoria: una legge costruita non per regolamentare e tutelare, ma per imporre divieti insensati. La Corte europea ci da nuovamente ragione.
Il Parlamento cambi, quanto prima, questo provvedimento crudele e sbagliato, che mette a repentaglio la salute della donna.

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: