giovannamelandri

Governo alla deriva e i mercati se ne sono accorti

In Senza categoria on luglio 8, 2011 at 2:53 pm

Non c’e’ voluto molto perche’ le borse si accorgessero della bufera politica che spinge alla deriva il governo. Le dichiarazioni con cui il Presidente del consiglio ha di fatto sfiduciato il Ministro dell’economia, i litigi interni tra Ministri e le continue collisioni tra forze di maggioranza danno al mondo lo spettacolo di una classe dirigente irresponsabile che, davanti ad una delle crisi economiche piu’ gravi dal dopoguerra ad oggi, continua ad attorcigliarsi su se stessa in una sorta di soap opera venezuelana. Sarebbe piu’ opportuno che Berlusconi, anziche’ dichiarare la sua “eroica” stanchezza, individuando in Alfano il prossimo leader ed in Letta il prossimo Capo dello Stato, prendesse atto del fallimento suo e della sua maggioranza, aprisse immediatamente la crisi e permettesse al Paese di non continuare a pagare cosi’ caro il peso di un governo in frantumi da mesi. Gli Italiani, per una volta, potrebbero perfino essergli grati.

Giovanna Melandri

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: