giovannamelandri

8 MARZO: MELANDRI (PD), DONNE NON SONO UNICO SOGGETTO INDISTINTO

In Senza categoria on marzo 8, 2011 at 6:13 pm

”Il modo migliore per festeggiare questa ricorrenza sia smetterla di considerare le donne come un unico soggetto indistinto. Le donne sono tutte diverse e ognuna va considerata per cio’ che e”’. Lo ha dichiaratoGiovanna Melandri del Partito Democratico in un’intervista a Clandestinoweb in occasione delle celebrazioni dell’8 marzo.   La condizione delle donne in Italia, aggiunge la Melandri,  si puo’ riassumere in due parole,  ”le due parole che diedero origine a questa festa: il pane e le rose. Il pane inteso come attivita’ professionale e contributo al mercato dellavoro, le rose intese invece come creativita’,  fantasia, ingegno e unicita’ di ogni donna. Oggi noi donne abbiamo bisogno di ambedue le cose e quindi di un mondo fatto a misura di lavoro femminile e che sia in grado di mettere in rilievo l’unicita’ di ogni donna’

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: