giovannamelandri

Bondi si è offeso? Mi dispiace, ma deve andarsene.

In Senza categoria on novembre 8, 2010 at 12:41 pm

Mi dispiace che il Ministro Bondi si sia offeso, è evidente, infatti, che nelle mie parole non v’era nulla di personale contro di lui, ma la triste e doverosa costatazione del disastro in cui le politiche culturali italiane versano da due anni.

La gestione che Bondi ha fatto del Mibac e’ stata evidentemente catastrofica, a cominciare da un’assenza assoluta di strategia, di pianificazione e di risorse. Il Ministro ha aperto un conflitto pressoché con tutti gli operatori del settore: dai musicisti ai cineoperatori, dagli attori agli archeologi, dai gestori dei musei ai funzionari delle sovrintendenze. Lo hanno denunciato con forza tutti, dal Maestro Abbado al giornalista Fabio Fazio.

Tutto ciò nel tentativo disperato di camuffare da riforma del Ministero un cieco taglio dei  fondi destinati alla cultura, peraltro già scarsi, e l’incomprensibile degradazione delle politiche culturali. Uno sconcertante disinteresse per il contemporaneo si è unito all’incuria per il passato. Promesse mancate a cinema, teatro e musica hanno fatto il paio con il ridimensionamento della gestione museale. Qual’è il risultato? Mentre Pompei crolla sotto gli occhi sbigottiti del mondo intero, i musei minacciano la serrata per il 12 Novembre. E l’Italia, che dell’offerta culturale potrebbe e dovrebbe fare il volano della propria ricchezza economica, civile e spirituale, cosa offrirà ai tanti turisti che vengono a visitare il “Bel Paese”? Il quadro desolante del primo sito archeologico del mondo devastato da una frana e la porta sprangata dei suoi musei con su scritto “Chiuso per taglio dei fondi”.

Lo ripeto, mi dispiace che Bondi si sia offeso, ma forse l’unico a dover chiudere dovrebbe essere lui, con la motivazione di aver prodotto già troppe macerie.

Annunci
  1. Con la faccia che hanno,anche se crollasse il colosseo, troverebbero a chi altri incolpare,per sottrarsi alle loro responsabilità.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: