giovannamelandri

Commissione di vigilanza RAI: passano gli emendamenti d’opposizione a tutela dell’immagine delle donne.

In Senza categoria on maggio 18, 2010 at 4:12 pm

E’ iniziata una rivoluzione? Speriamo di sì. Con l’approvazione in Vigilanza Rai degli emendamenti presentati dal Gruppo del PD e dai Radicali, sulla creazione di un osservatorio che monitori la rappresentazione della figura femminile nel palinsesto della TV pubblica, speriamo che si sia riusciti ad invertire una terribile tendenza: quella che stava riducendo l’immagine femminile ad un mero elemento decorativo. Quella dell’emancipazione femminile è una battaglia costitutiva della missione politica del centrosinistra e oggi, più che mai, c’è bisogno di portarla avanti anche sul terreno dei media e dell’immagine che della donna viene diffusa. Per questo motivo la vittoria riportata oggi in commissione, dopo un lungo ed aspro confronto, è molto più grande della semplice affermazione politica di un emendamento di opposizione. E’ stata una battaglia dura da combattere e da sostenere, soprattutto perché è stata una battaglia di civiltà e di libertà, che può porre le basi per una vera e propria rinascita culturale ed educativa. Per questo siamo pienamente soddisfatti, ma anche fermamente determinati a continuare su questa linea. Soprattutto incalzando la maggioranza a servirsi di tutti gli strumenti necessari (ed oggi ce ne è uno in più assai importante) per contrastare ogni forma discriminazione di genere. La vittoria parlamentare ottenuta oggi è stata possibile anche grazie all’intensa mobilitazione, in questi ultimi mesi, di gruppi e di associazione di donne che hanno deciso di alzare la voce. Penso, ad esempio, al grande impatto sociale che ha avuto il documentario “Il Corpo delle donne” di Lorella Zanardo.

Annunci
  1. carissima sig.ra Melandri
    complimenti per l iniziativa da lei presa riguardo la vigilaza Rai a difesa dell immagine della donna in Italia. Sono indignata dell intervto maschile in Rai durantela trasmissione la vita in dirtta. Io non vivo in Italia e le assicuro che e verissimo che veniamo ridicolizzati. Mia figlia evita di dire che e di origine italiana pr evitare i soliti argomenti delle donne nude in televisione.Tanti auguri

  2. ho visto la puntata della vita in diretta oggi 24 maggio. Vai Giovanna sono con te , e ora che qualcuno faccia qualcosa per fare vedere ai nostri figli che esistono donne meravigliose che fanno cose straordinarie guadagnando purtroppo piu’ della metà di quanto guadagna Alba Parietti. Ancora sinceramente non ho capito cosa sa’ fare.
    Grazie, per il tuo impegno . Francesca Cinardo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: