giovannamelandri

Bondi, se stecchi ancora solo fischi!

In Senza categoria on aprile 29, 2010 at 12:29 pm

(ANSA) – ROMA, 29 APR – ”Parafrasando Falstaff, stavolta il Ministro Bondi non e’ riuscito a ‘gabbare’ un altro settore
cruciale della cultura italiana, quello della lirica. Nel ntativo maldestro di riformare con decreto il comparto dello tacolo e della lirica, infatti, ha trovato sulla propria strada il ente della Repubblica che, rinviando al Ministro il Decreto senza firma, non ha chiesto un ‘bis’, ma degradato la prima ad una prova generale un po’ scadente”. Lo dichiara l’on del Pd Giovanna Melandri.
”Napolitano, infatti, ha chiesto chiarimenti tecnico-giuridici ed ha espresso apprezzamento per la volonta’
dichiarata dal Ministro di incontrare i rappresentanti dei
lavoratori che operano nel mondo della lirica. La questione
giuslavoristica – continua Melandri – non puo’ restare, infatti, sullo sfondo quando si mette mano ad una riforma cosi’ importante. Il Melodramma e’ una delle risorse e dei tesori piu’ esclusivi che la cultura italiana ha dato al mondo, ed e’ necessario salvaguardarlo e promuoverlo con una politica legislativa attenta e lungimirante che lo valorizzi anche non mortificandone i tanti professionisti che vi operano. Ora speriamo che il Ministro ascolti le istanze avanzate in questi giorni dai responsabili degli enti e delle fondazioni liriche piu’ autorevoli d’Italia e sappia accordarsi con le loro voci. Un’altra stecca gli guadagnerebbe solo dei fischi”.(ANSA).

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: