giovannamelandri

Assurdo penalizzare la RAI. CdA e Maggioranza si assumano le loro responsabilità.

In Senza categoria on marzo 15, 2010 at 4:14 pm

(ANSA) – ROMA, 15 MAR – La decisione del CdA RAI di non
reintrodurre il talk show di approfondimento tematico,
nonostante la sentenza del TAR che ha fatto cadere il medesimo divieto per le TV commerciali, disposto dall’Autority, pone l’azienda televisiva pubblica in una condizione paradossale e digrave danno economico”, sostiene Giovanna Melandri del Pd.
”Siamo giunti all’assurdo che in Italia si sia sviluppato
una sorta di monopolio al contrario che affida il compito
dell’informazione alle TV private e lo impedisce alla TV
pubblica, cosi’ ledendo gravemente il diritto ad un’informazione plurale dei cittadini. Smettiamola con questo duetto in cui le colpe vengono mandate da Erode a Pilato. Ognuno faccia cio’ che e’ in suo potere per ripristinare il fisiologico servizio di informazione pubblica e garantire il diritto all’informazione degli italiani. Il CdA Rai e i membri della Maggioranza che
siedono in Commissione di Vigilanza si assumano le proprie responsabilita’ nell’interesse del Paese e della sua Azienda televisiva”.
(ANSA).

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: